Nuvola Pinsa

La Pinsa Nuvola nasce da un’idea di Corrado Di Marco che, da tre generazioni, attraverso l’azienda di famiglia continua a fare ricerca su farine e metodi di lievitazione.

+39 0774 572804
info@nuvolapinsa.com

Blog

HomeBlogL’originale Pinsa Romana è anche con gelato!
Originalepinsaromana_Congelato

L’originale Pinsa Romana è anche con gelato!

L’originale Pinsa Romana può essere anche dolce, farcita con creme spalmabili, cioccolato, frutta o persino col gelato!

D’estate, si sa, uno dei desideri principali è quello di riuscire a ritagliarsi un piccolo break dal caldo torrido. Per questo in molti ricorrono a ventilatori, condizionatori, ventagli ma anche ad alimenti freschi come frutta, granite, ghiaccioli e soprattutto gelato, un alimento iconico che viene celebrato il 17 luglio durante il National Ice Cream Day negli Stati Uniti e il 24 marzo in Europa con il Gelato Day. E proprio il gelato è considerato il re della stagione estiva sia in Italia che all’estero dove le file davanti alle gelaterie si allungano e i gusti si moltiplicano. Ci sono poi luoghi e città che hanno fatto del gelato un vero e proprio simbolo ormai entrato nell’immaginario collettivo. Un esempio? La Sicilia. Qui le caratteristiche brioche col tuppo ripiene di gelato sono una vera e propria “istituzione” e vengono consumate a colazione oppure a merenda come uno snack fresco e leggero ma straordinaria fonte di energia.
Il fatto che questo abbinamento riscuota un largo consenso convincendo, come si diceva una volta, “grandi e piccini” ci ha portato ad immaginare che anche l’originale Pinsa Romana potrebbe fare da base per una gustosa “Pinsa Gelato” che ci rinfreschi un po’ questa torrida estate. Infatti, grazie alla versatilità del suo impasto, l’originale Pinsa Romana sa accogliere anche condimenti dolci che potete eventualmente spalmare sopra la superficie alveolata. In alternativa, potete utilizzare Nuvola in modalità finger food, tagliandola dunque in piccoli pezzi (strisce o quadretti) da intingere nel gelato o nella granita.

L’originale Pinsa Romana sa di dolcezza!

Ecco quindi i nostri consigli per un perfetto abbinamento fra Nuvola e gelato. Cuocere Nuvola in forno a 250° per pochi minuti e, raggiunto il grado di croccantezza desiderato, lasciarla intiepidire. Nel frattempo, prendere il gelato al cioccolato fondente (tradizionale o vegano a base di latte di riso o di soia), e versarlo in una coppetta. Guarnire il gelato con una cascata di frutti di bosco come mirtilli, lamponi e ribes e servire insieme alla pinsa già tagliata.
Non resta ora che intingere Nuvola nel gelato al cioccolato e lasciarsi conquistare dal sublime contrasto fra la croccantezza dell’originale Pinsa Romana e la fredda morbidezza del gelato che proponiamo fondente proprio per la caratteristica nota di cacao non troppo dolce, ideale in abbinamento a Nuvola. Basteranno pochi assaggi per immaginarsi seduti sulla terrazza vista mare di un paesino siciliano a guardare il sole che sorge in una perfetta atmosfera da vacanza relax.
In abbinamento con il gelato Nuvola si trasforma dunque in un piatto fresco, adatto alla stagione estiva, da gustare con facilità e non solo a colazione ma in qualsiasi momento della giornata.
D’altronde, è sempre l’ora del gelato, ma anche di Nuvola, l’originale Pinsa Romana Di Marco!